Presentazione

ArtisImago si occupa, dal 1997, di informatica umanistica.

ArtisImago nasce nel 1997 da un'idea di
Sergio Chierici, con l'obiettivo di fornire un supporto di studio e di ricerca altamente qualificato nel settore dei beni culturali e delle scienze umane in genere, attraverso la realizzazione o la scelta guidata di opportuni e diversi strumenti informatici, nonché il reperimento, l'immissione, la manutenzione e l'elaborazione delle informazioni.

Attraverso una molteplicità di competenze, è possibile avere un referente unico per la gestione, ad esempio, di una campagna di catalogazione di emergenze demo-etno-antropologiche, di una monografia storico-artistica, dell'edizione di un manoscritto musicale, della digitalizzazione di un fondo archivistico, della catalogazione informatizzata di una biblioteca speciale, con il mezzo o il formato informatico ritenuto più idoneo al tipo di lavoro richiesto, a cominciare dal miglior rapporto tra costi e benefici. In questo campo, è stata acquisita una significativa esperienza, sia sulle metodologie di catalogazione (il titolare ha svolto anche attività di redazione e consulenza per alcune normative di catalogazione di beni culturali a livello regionale e nazionale), sia sulla realizzazione di database e software specifici, sia sul trattamento e la gestione delle immagini digitali.

«Informatica umanistica» è però anche una sorta di atteggiamento nei confronti della tecnologia, che non viene intesa come fine a se stessa, ma come «strumento», mettendo in primo piano la passione nei confronti delle materie umanistiche, ossia dei contenuti; mediante questo approccio sono state avvicinate all'informatica persone notoriamente restie all'uso del computer, a cominiciare dagli studiosi di discipline letterarie.

Grande importanza, in tal senso, è stata attribuita alla didattica ed alla formazione, con la realizzazione di un'intensa attività di docenza e consulenza per scuole, enti, aziende e privati, sia nel settore disciplinare specifico (ad esempio, la formazione per bibliotecari e archivisti) che più in generale nel campo informatico, dalle nozioni di base ai corsi avanzati in software grafico, web design e comunicazione.

L'esperienza acquisita nella progettazione e realizzazione di servizi e prodotti per importanti clienti pubblici e privati nel settore delle scienze umane, ha permesso ad ArtisImago di approfondire numerosi aspetti legati alla computer grafica, al web design ed alla multimedialità (compresa la realizzazione di CD-Rom di produzione industriale), nonché alla creazione e gestione di database e software specifici per diverse discipline e attività. In anni di esperienza nel settore del web design, sono stati realizzati progetti di ogni genere, fino alla creazione e gestione di blog e portali culturali e tecnici di successo, comprese le primissime esperienze di rete su ebook commerce e web TV. Curando gli aspetti tecnologici, ma producendo soprattutto contenuti "umanistici" di qualità.


Servizi

I servizi offerti da ArtisImago coprono un'ampia area di attività, sia nel settore informatico applicato alle scienze umanistiche, sia in altri settori, in particolare in ambito internet. Di seguito, un esempio della tipologia di lavori svolti dal 1997.

Catalogazione
- normative di catalogazione di beni culturali: realizzazione diretta o consulenza specialistica
- inventariazione o catalogazione specialistica ed informatizzata, secondo le normative vigenti, di beni storico-artistici, strumenti musicali antichi, archivi storici o correnti, fondi musicali, biblioteche generiche o specializzate, materiale non librario, fotografie ed immagini
- progettazione e realizzazione database, banche dati e programmi originali, sia nel settore specifico dei beni culturali (software di catalogazione, schede, cataloghi, repertori, indici, strumenti logistici e amministrativi, ecc.) che in altri settori, anche su richiesta specifica
- trascrizione parziale o integrale di documenti d'archivio, libri, riviste, ecc. con eventuale riproduzione dell'originale in formato elettronico
- ricerche archivistiche, bibliografiche, musicologiche, letterarie prodotte in formato digitale
- formazione e consulenza.

Grafica & Musica & Multimedia
- progettazione e realizzazione completa siti web statici e dinamici (siti istituzionali, portali, blog, ecc.), con area back-office e possibilità di gestione e-commerce
- progettazione e realizzazione CD-Rom interattivi e multimediali a scopi didattici, informativi o pubblicitari
- presentazioni, ipertesti, corsi o lezioni multimediali
- progettazione grafica e impaginazione
- trasposizione e conversione in formato elettronico di libri, testi letterari, manualistica, documenti d'archivio, con particolare riferimento alla trascrizione ipertestuale e paleografica
- colonne sonore originali e trascrizioni musicali in formato elettronico e tradizionale
- formazione e consulenza, con particolare riguardo ai principali software grafici e alla creazione siti web

Servizi per Editoria Elettronica
- gestione e coordinamento di contenuti elettronici per siti web di argomento umanistico, tecnico e culturale
- servizi vari per l'editoria elettronica: librerie digitali, creazione di pdf ed ebook, impaginazione, ecc.
- gestione canali web TV su varie piattaforme
Informatica umanistica

L'espressione informatica umanistica è stata coniata all'inizio degli anni Novanta sul modello di locuzioni già lessicalizzate in altre lingue, in analogia con i settori applicativi dell'informatica giuridica e dell'informatica medica. Essa si riferisce ai metodi e alle tecniche di applicazione dell'informatica nelle diverse discipline umanistiche, in considerazione di un retroterra culturale comune e di alcuni punti di contatto sostanziali, individuabili soprattutto nelle caratteristiche unitarie che presentano sia i dati che devono essere identificati e descritti per divenire oggetto di elaborazione automatica, sia i metodi di indagine e le conseguenti ipotesi di lavoro (modelli) che devono essere resi espliciti e formalizzabili. L'esperienza pluridecennale di applicazione dell'informatica alle discipline umanistiche ha dimostrato come le tecniche e i metodi applicativi impiegati in un particolare settore di studio tendano ad avere influssi e ripercussioni anche in altri più o meno contigui, o a ispirarne di nuovi improntati a una visione interdisciplinare. Si consideri, poi, l'esistenza di settori ampiamente condivisi, che costituiscono un crocevia per molte applicazioni umanistiche, come l'analisi testuale, l'organizzazione delle basi di dati e il trattamento computerizzato delle immagini. Accanto a questi, vi sono campi che assumono grande rilievo per tutta la ricerca umanistica: la gestione dei documenti d'archivio e l'automazione delle biblioteche e delle risorse bibliografiche. [via |
Treccani]


Quick Info

How to contact us

● Email: info [at] artisimago.it
Social Media

Facebook
Privacy & VAT Code

Privacy rules
● IT01036100111